Archivio


Leggi il regolamento dei Black Dragons

Regolamento 2014

8 0

Termini e Condizioni

Responsabilita'

Navigare in questo sito e cliccando su dei link su questo sito web, si conferma di aver letto, compreso e accettato i termini e le condizioni dello stesso. In nessun caso gli amministratori di questo sito saranno responsabili per quanto riguarda i servizi offerti dagli annunci pubblicitari o per il contenuto che verra'  aggiunto sulla loro pagina web. Sei il solo responsabile per qualsiasi testo, contatti ed informazioni di servizi o altro ed e' limitato di volta in volta senza preavviso.


Nessuna offesa

Non si accede questo sito per prenderne il materiale da usare contro qualsiasi persona, reale o meno, in qualsiasi altro modo immaginabile. Il tuo interesse per tutti i dati sono di carattere puramente privato e il contenuto di questo sito e' solo per uso personale.


Utilizzare solo foto originali

Se troviamo che state usando delle foto non autorizzate sul tuo profilo, sospenderemo lo stesso.


Doppio profilo

E' illegale e proibito avere un doppio profilo all'interno del sito. Se quest'ultimo verra' scoperto a discrezione dell'amministrazione verra' disattivato il profilo. In caso di reclamo da parte del' utente / cliente verra' fatta una seconda verifica sul profilo prima della totale eliminiazione. L'utente ha 5 giorni di tempo per il reclamo dopo la avvenuta disattivazione.


Vietato copiare

Nessuna parte di questo sito puo' essere copiato, riprodotto, duplicato, scaricato, trasmesso, venduto, rivenduto o sfruttare a fini commerciali qualsiasi parte del servizio, l'uso del servizio o l'accesso al servizio che viene utilizzata senza l'autorizzazione scritta consenso del nostro sito e' vietata.


Non rubare

Non sei autorizzato a postare sul nostro network qualsiasi contenuto copiato da qualsiasi fonte. Nel caso in cui noi troviamo ogni infrazione del copyright o delle regole saremo costretti a sospendere l'account senza preavviso. Nessun collegamento deve essere posizionato senza il consenso del sito collegato.


Reciproca

Se hai un tuo sito web e stai utilizzando il nostro servizio come seconda opzione, e'necessario inserire il nostro banner o link, nel tuo sito web. Potete trovare i banner e il codice html nella pagina Link Amici. Nel caso che non si rispetti questa condizione, potrebbe essere che il vostro account venga sospeso senza preavviso.


Obbligo ai soci e ai simpatizzanti durante la permanenza nel campo ufficiale

  • Vietato portare/utilizzare sostanze stupefacenti, illegali, armi da fuoco di qualsiasi tipologia e armi bianche.

  • Capo 1
    Regolamento di gioco

    Art. 1: Premessa

    Tutti i soci sono tenuti a visionare il presente regolamento e, come per lo statuto, ad accettarne e sottoscriverne tutte le regole, come da apposita clausola sulla domanda di ammissione al club.

    Art. 2: Obblighi.
    2.1. I giocatori hanno l'obbligo tassativo dell'uso di appropriate protezione agli occhi, come occhiali anti-infortunistici, o preferibilmente, della maschera di sicurezza per garantire la protezione integrale del viso.

    2.2. Qualora ad un giocatore cadessero le sopracitate protezioni durante il gioco, l'avversario non dovrà mai volutamente colpirlo, ma informandolo della sua presenza, invitarlo a rimettere la protezione nella corretta posizione.

    2.3. Si obbligano i soci ad applicare la segnalazione rossa all'estremità delle ASG, fuori dal campo di gioco.

    2.4. Durante il trasporto, le ASG non dovranno risultare visibili e saranno riposte all'interno della loro confezione o in una anonima apposita custodia, con la canna chiusa dal tappo rosso e/o fascia rossa.

    2.5. Le asg, possibilmente, saranno riposte nel bagagliaio dell'autovettura.

    2.6. Si obbligano i soci a premunirsi contro eventuali ferite tramite copertura antitetanica.

    Art. 3: Divieti

    3.1. Possono circolare attraverso l'aerea di gioco giocatori, eventuali giudici ed eventuali visitatori, purche' osservanti del regolamento di gioco.

    3.2. E' vietato puntare le asg verso persone, verso animali o cose al di fuori del gioco, pena sanzioni disciplinari.

    3.3. E' vietato utilizzare ASG con potenza superiore a 0,99 Joule.

    3.4. Sono vietati i commenti e le dispute durante lo svolgimento del gioco, pena l'immediata espulsione di tutti i giocatori coinvolti.

    3.5. Non sara' mai possibile intervenire nel gioco dopo l'orario d'inizio, a meno di accordi presi individualmente con la singola persona.

    3.6. Sull'abbigliamento è vietato applicare gradi militari.

    3.7. E’ vietato sparare a parabola nel tentativo di colpire bersagli al di fuori della portata.

    Art. 4: Regole di gioco
    4.1. Le partite si svolgono tra due o più gruppi composti da un numero di elementi che di in volta in volta verrà deciso in base al numero dei partecipanti.

    4.2. E' fondamentale l'onestà del giocatore nel dichiararsi colpito. L'eventuale disonestà da parte di un elemento sarà oggetto ad avvertimento e nel caso di recidività, di provvedimenti disciplinari da parte degli organi dirigenziali del club. Ovviamente il presente giocatore risulterà comunque eliminato dal gioco in corso.

    4.3. Il tempo massimo del gioco verrà deciso di volta in volta dai partecipanti.

    4.4. I componenti dei gruppi potranno, durante i giochi, usufruire di una o più armi giocattolo senza limitazione di pallini e caricatori, salvo accordi preliminari diversi.

    4.5. All'inizio di ogni attività ludica si deciderà la delimitazione del campo di gioco, le zone di "non gioco" e il punto di raccolta dei giocatori eliminati.

    4.6. Un giocatore è eliminato dalla partita:
    A. Quando viene colpito in una qualsiasi parte del corpo.
    B. Non sono da considerarsi validi i colpi di rimbalzo.
    C. Nel caso in cui resti colpita l'arma giocattolo, il giocatore deve dichiarare "arma colpita" e non utilizzarla più fino al termine della partita.
    D. Anche per altri eventuali equipaggiamenti (torce, pile, ecc.) ci si dovrà comportare nella stessa maniera.

    4.7. Si adotta il criterio dell'autodichiarazione: i giocatori colpiti devono immediatamente gridare più volte a gran voce "preso" e rimanere nei pressi della postazione in cui si trovano finché la fase del gioco non li abbia superati in modo da non intralciare l'azione; quindi dovranno dirigersi velocemente verso il punto di raccolta stabilito.

    4.8. Ai giocatori eliminati è severamente vietato fornire indicazioni e/o consigli ai propri compagni ancora in attività sull'andamento del gioco tranne il tempo residuo del game; devono inoltre evitare di intralciare e/o disturbare in qualsiasi modo il gioco (usando l'arma giocattolo, gridando, ecc.). la trasgressione di tali regole verrà punita con richiamo o provvedimento disciplinare a seconda della gravità del fatto.

    4.9. L'essere o meno "colpito" viene dichiarato da chi riceve i colpi e non da chi spara, qualsiasi incomprensione in merito deve essere riferita ai membri del consiglio direttivo o ai soci fondatori, eventualmente presenti al momento dell'azione. Qualsiasi reclamo deve essere presentato al consiglio direttivo in forma scritta.

    4.10. Qualora il giocatore colpito dovesse rivelare ad un compagno la posizione del "nemico" e/o dare qualsiasi informazione utile, tale da danneggiare l'avversario, il giocatore che avrà ricevuto l'informazione dovrà immediatamente smettere di giocare come se fosse stato colpito.

    4.11. Nel caso la vicinanza estrema dei giocatori, o l'effetto sorpresa permettesse al giocatore "vincente" di non sparare, ma di "toccare" o "eliminare a voce" (effetto arma bianca) il giocatore "perdente”, questi dovrà dichiarare a bassa voce la propria eliminazione in modo da non diminuire l'effetto sorpresa e rimanere immobile fino alla fine della partita.

    4.12. Per chi usasse armi giocattolo con alimentazione a gas, la massima potenza consentita è di 5 atmosfere.

    4.13. Il peso massimo consentito per i pallini è di 0,30 grammi, e le munizioni devono assolutamente essere composte di materiale plastico o ceramica, è vietato l’uso di pallini di ferro, alluminio e qualsiasi altro tipo di materiale. Chi nel corso del gioco, risultasse usare pallini con peso superiore a quello consentito e/o oltrepassasse la massima potenza consentita (anche dei relativi joule per le armi giocattolo elettriche) e/o utilizzasse un materiale diverso da quello indicato sarà immediatamente escluso dal gioco ed in caso di recidiva, soggetto a provvedimenti disciplinari.

    4.14. Durante la fase di tiro e necessario esporre almeno 1/3del corpo in modo da dare la possibilità all’avversario di colpire


    Art. 5: Raccomandazioni
    5.1. E’ raccomandabile che le asg siano sempre accompagnate dalla documentazione attestante l'omologazione del modello da parte degli enti ufficialmente preposti.

    5.2. Prima e dopo la partita l'arma giocattolo va tenuta scarica ed in sicura e va verificato che sia completamente scarica, ovvero non presenti colpo in canna e nel caricatore.

    5.3. L’asg va tenuta lontana da bambini di età inferiore ai 14 anni.

    5.4. Evitare di usare l'arma giocattolo contro superfici dure, in quanto, possono deviare la traiettoria dei pallini.

    5.5. Durante gli spostamenti i giocatori non devono indossare le attrezzature di gioco, quali maschere, cinturoni, buffetterie eccetera.

    5.6. In caso di presenza di "curiosi", evitare atteggiamenti aggressivi, ma rassicurare i presenti fornendo le dovute spiegazioni riguardanti il gioco ed esibendo gli eventuali permessi.


    Capo 2
    Neofiti

    Art. 6: Premessa
    L'associazione promuove l'affiliazione di nuovi soci dando la possibilità di praticare il soft-air, anche a coloro che non hanno mai praticato.


    Art 7: Modalità

    7.1. L'associazione per perseguire il fine di cui all'art. 8, si apre ai neofiti promuovendo incontri nei quali questi potranno usufruire delle strutture e dei beni che l'associazione mette a disposizione loro.

    7.2. Ai neofiti sara' data la possibilità di usufruire degli equipaggiamenti del club o dei singoli soci consenzienti per una durata massima di 2 sessioni di gioco, salvo eventuali deroghe del Consiglio Direttivo.

    7.3. I neofiti si dovranno attenere alle norme di cui ai capi 1, capo 2 del presente regolamento di gioco.

    Capo3

    Provvedimenti Disciplinari


    Articolo 8: Premessa

    I provvedimenti disciplinari vengono dati ai giocatori solo ed esclusivamente dai membri del consiglio direttivo dopo una decisione presa a maggioranza, e hanno peso e durata proporzionale alla regola infranta e alla gravità dell’azione.


    Articolo 9: Tipi di sanzioni

    9.1.La sanzione di peso minore ha l’effetto dell’esclusione dal gioco di una giornata intera, e può essere data a qualsiasi membro abbia intrapreso un’azione di lieve illegalità.

    9.2. Nel caso di recidività nell’infrangere le regole, o in caso di azione di più grave entita', l’esclusione dal campo di gioco puo' essere allungata a due giornate intere di squalifica.

    9.3. In estremi casi, la terza giornata di esclusione coincide con il definitivo allontanamento dalla societa', comportante quindi di perdita della quota d’iscrizione e divieto di prendere parte a qualsiasi partita intrapresa dall’associazione nel futuro, salvo diversa decisione del consiglio direttivo.


    Regolamento Pratiche amichevoli


    Essere informati

    L'utente riconosce inoltre che ci riserviamo il diritto di modificare queste regole e limiti generali di volta in volta senza preavviso.
    Inoltre l'utente accetta che questa e' una traduzione italiana e che l'unico regolarmente a cui facciamo fedele.

  • Vietato danneggiare i beni strutturali del campo, i materiali della associazione e dei soci.
  • Vietato oltrepassare il bordo del vascone,utilizzando come limite estremo il margine dello stesso.
  • Vietato salire le scale ove espressamente indicato dagli appositi cartelli
  • Vietato insultare i soci per il proprio credo,origine, pensiero e stile di vita
  • Le asg non devono superare la potenza di 0.99j come stabilito dalla legge
  • E’ d'obbligo usare le protezioni adibite al soft air
  • La replica non deve superare il 0,99j di potenza
  • Usare i pallini bio in caso di ambiente boschivo o se rischiesto dall asd avversaria
  • E' d'obbligo usare la mimetica ufficiale di squadra stabilita dal direttivo


  • Scarica la prima versione del nuovo Regolamento 2015
    Condividi
    • Twitter
    • del.icio.us
    • Digg
    • Facebook
    • Technorati
    • Reddit
    • Yahoo Buzz
    • StumbleUpon

    Questo articolo ha 1 Commenti

    Lascia una risposta

    Nome: Campo obbligatorio.
    Indirizzo email: Campo obbligatorio. Non visibile
    Sito Web:
    codice Captcha: Campo obbligatorio.
    Commenti: Campo obbligatorio.